Samsung lancia Galaxy S8 e S8+

Samsung lancia Galaxy S8 e S8+. Ma cosa c’è davvero da sapere su Samsung Galaxy S8 e S8+? Si tratta davvero di un nuovo inizio per l’impresa?

L’eccellenza numero 8 è attesa per il prossimo autunno 2017 ma non si tratta solo della nuova versione dello smartphone – rivale numero uno di iPhone – cala un tris d’assi: Galaxy S8, Galaxy X e Note 8.

I nuovi modelli lanciati dal marchio intendono rilanciare il nome dopo lo scandalo delle batterie e fa dimenticare la faccenda una volta per tutte, i nuovi item “aprono una nuova era e sono un nuovo inizio per Samsung e Galaxy”, e a dirlo è proprio DJ Koh, il presidente di Mobile Communication della società sudcoreana.

Novità estetiche e non: il modello dispone di un design in vetro senza cornice, i due cellulari da 5,8 e 6,2 pollici hanno una ‘fotocamera premium’ e utilizzano il primo processore ‘Octa Core’. A stupire è la sicurezza che offrono: i due telefoni possono infatti essere sbloccati con un ‘colpo d’occhio’ grazie alla scansione dell’iride, e hanno la funzione di riconoscimento del viso.

Tra le novità l’assistente virtuale Bixty, che sarà in grado di comprendere, scrivere e navigare per l’utente. Bixty sfrutta l’intelligenza artificiale per svolgere compiti più complessi delle sue avversarie Cortana e Siri.

Anche l’estetica conta e ci saranno tante possibilità: Midnight Black, Orchid Gray e Arctic Silver – i Galaxy S8 e S8+ arrivano in Europa il aprile e sono disponibili a 829 e 929 euro.

I nuovi modelli sembrano davvero promettenti ma ecco un riassunto delle specifiche di Galaxy S8 e S8+: display Super AMOLED dual-edge; assenza tasti capacitativi e pulsanti on-display; lettore impronte digitali sul retro; scanner dell’iride sul frontale; certificazione IP68; chipset con SnapDragon 835 o Exynos 8895; 4 GB di RAM; 64 GB di ROM; fotocamera posteriore con due sensori da 12 MP; sensore frontale da 8 MP; batteria con ricarica veloce; auricolari AKG.

Commenti

Commenti

Lascia un Commento