Facebook: Discover People, la funzione cerca amici come su Tinder

Facebook lancia già sui sistemi IOS e Android, la nuova funzione “Discover People” del social network, incoraggia come su Tinder le recenti e innovative connessioni tra utenti mai incontrati prima,  come cercare il proprio partner ideale o trovare amici con veri interessi in comune.

Facebook sta diventando sempre di più un portale di incontri invece che un portale di condivisione del proprio stile di vita, aforismi, giochi, musica. Zuckenberg adesso è uscito con una delle sue nuove funzioni, Discover people, che come dice il nome ci permetterà di fare nuovi incontri utilizzando i nostri dati profilo e cercando persone e partner sconosciuti più simili a noi, in base, al luogo in cui viviamo, ai luoghi visitati, ai mi piace o allo stile di vita simile.

“Discover People”, simile alla nuova funzione di Google, verrà incorporata nei prossimi giorni all’interno dell’ “Esplora” di Facebook tra “Gruppi” e “Eventi” per agevolare la comunicazione di “Amicizie” come sul portale social Tinder. In pratica utilizza un algoritmo (Elo Score) che gestisce le immagini del tuo profilo, seleziona a seconda della tua bellezza profili più idonei e simili a noi.

Testata in Australia e Nuova Zelanda, Discover People arriverà presto per tutti gli utenti

Zuckenberg con questo semaforo verde lancia provvisoriamente i suoi algoritmi nella rete web degli incontri e del dating online, per adesso la funzione è già disponibile in Nuova Zelanda e Australia, nazioni scelte dal Social Network per testare “Discover People”. Persone che non si conosco fisicamente hanno la possibilità più semplicemente tramite il proprio profilo di avere più comunicazioni dirette e ottenere con più semplicità amicizie sul proprio profilo.

Un ulteriore passo in avanti per Facebook: Mark Zuckenberg, sta cercando di creare un sistema autarchico, o meglio un portale social in grado di essere autonomo e autosufficiente, come un paese con un sistema economico chiuso che basta a se stesso, dove il social è in grado di gestire tutto, dall’ordine di una pietanza o prodotto al gestire lo scambio di denaro.

Commenti

Commenti

Lascia un Commento