Super Mario Run per Smartphone e Ipad dal 15 dicembre

Dal 15 dicembre per la prima volta nella storia Super Mario uno dei videogiochi più popolari al mondo potrà essere scaricato anche su tutti i dispositivi mobili iOS.

Dal 15 dicembre su tutti i dispositivi iOS Apple (sia iPhone che iPad) sbarca il gioco dei giochi: 9.99 euro infatti sarà disponibile una versione speciale di Super Mario Run che secondo le stime degli analisti potrebbe essere scaricato nei prossimi mesi da 1,5 miliardi di utenti battendo tutti i record fatti registrare da Pokèmon Go. Numeri importanti, considerando anche che almeno per il momento non è ancora disponibile la versione per Android che verrà rilasciata prossimamente.
Il primo a confermare l’arrivo del gioco che fa trent’anni fa impazzire i fans in tutto il mondo sui dispositivi iOS Apple era stato ad inizio settembre Tim Cook, gran capo della ‘Mela’ americana e adesso quel progetto è una realtà, giusto in tempo per i regali di Natale.

Super Mario lanciato in 151 Paesi al mondo, costerà 9,99 euro

Nintendo ha già fatto sapere che il gioco sarà disponibile già al lancio in 151 Paesi con supporto per più lingue a cominciare da inglese, giapponese, tedesco, francese, spagnolo, portoghese, italiano, olandese, russo e cinese e sarà sviluppato con tre modalità diverse, ciascuna accessibile in prova gratuita. Ma per ottenere l’esperienza completa di Super Mario Run è necessario pagare una tantum 9,99 euro e si potrà godere appieno di tutte le ambientazioni fantastiche delle avventure che da sempre caratterizzano l’idraulico dei videogiochi più famoso al mondo.

La versione per i terminali iOS è fedele al videogioco originale

E in effetti i fans di Mario avranno una bella sorpresa, perché il gioco sviluppato da Nintendo per Apple ricalca fedelmente quello originale. Infatti non si tratta di una semplice demo ampliata, ma di un vero e proprio videogioco originale che garantisce tutto il meglio nella storia di Mario, La giocabilità è eccellente: con un tocco l’idraulico salta, tenendo più premuto il tasto salta anche più in alto e quando i suoi avversari si fanno troppo vicini riesce a scavalcarli senza problemi. In tutto sei mondi divisi in quattro livelli differenti compreso l’ultimo che è il castello di Bowser. E nei vari livelli si conquistano monete da investire per comprare oggetti e accessori. In più si possono sfidare gli amici a distanza e soprattutto dopo la spesa iniziale non ci sono altri pagamenti da fare durante il gioco.

Commenti

Commenti

Lascia un Commento