In Giappone nasce il primo parco giochi a tema su Super Mario

Il mitico videogioco della Nintendo si trasforma in un parco a tema: il primo nascerà entro il 2020 ad Osaka negli Universal Studios Japan

Dalla collaborazione tra Nintendo e Universal Theme Parks, la società che in tutto il mondo ha curato l’allestimento e la progettazione di moltissimi parchi a tema, nascerà presto anche la prima struttura interamente dedicata ad uno dei personaggi storici dell’azienda nipponica di videogiochi, SuperMario. Novità in questo senso erano attese da qualche settimana, quando era ormai chiaro che il progetto sarebbe decollato, e adesso è arrivato anche l’annuncio ufficiale sul profilo ufficiale Twitter Nintendo of America che ha svelato anche il primo modello del parco, quello che dovrebbe sorgere entro l’estate del 2020 ad Osaka, in Giappone.

2020, prima delle Olimpiadi di Tokyo arriverà il parco a tema su Mario

Una data scelta non a caso, perché proprio quell’anno ad agosto Tokyo ospiterà le Olimpiadi estive e quindi in Giappone sono attesi milioni di visitatori da tutto il mondo. Così il parco a tema su Mario nascerà negli Universal Studios Japan, ma negli anni successivi verranno realizzati anche quelli negli Universal Orlando Resort, in Florida, e negli Universal Studios Hollywood, nei pressi di Los Angeles. In particolare quello giapponese cosi chiamerà Super Nintendo World ed è stimato che la spesa possa aggirarsi attorno ai 430 milioni di dollari, cioè circa 350 milioni di euro.

Osaka: tanti videogiochi Nintendo nelle installazioni all’interno del parco

Ma come sarà e cosa ospiterà il parco dedicato a Mario? Si tratta di aree molto estese e che faranno interagire appieno i loro ospiti nel suggestivo molto dei videogiochi Nintendo, anche perché esistono pochi al mondo che almeno una volta nella loro vita non hanno giocato a SuperMario e alle sue avventure successive interagendo con il famoso idraulico, con i suoi mondi fantastici fatti di funghetti e stelline. I parchi infatti, come ha annunciato Shigeru Miyamoto, il creatore di Mario, verranno costruiti per soddisfare il pubblico di ogni età e saranno presenti molti videogiochi di casa Nintendo a partire da quello mitico lanciato nella sua prima versione nel 1985 e che successivamente ha avuto diversi capitoli.

Commenti

Commenti

Lascia un Commento