L’FBI sblocca un altro iPhone.

sblocca con facilità. Il dubbio resta sullo sblocco dell’iPhone 6, dispositivo complicato a 64-bit e dotato di maggiori misure di sicurezza. Se il nuovo mezzo può forzare questa sicurezza, allora i federali avrebbero fra le mani uno strumento ancora più potente di quanto ipotizzato finora.

L’apple pretende di sapere quali siano le tecniche in mano all’FBI. La casa desidera tutelare la privacy anche dei terroristi, nonostante le molte richieste anche importanti come quella di Bill Gates, di aiutare il Bureau. Nel caso le prove venissero estratte con la tecnica di San Bernardino, i federali potrebbero essere chiamati a testimoniare nel processo e costretti a rivelare il metodo sblocca-iPhone utilizzato per accedere ai dati. Per questo gli analisti credono che le tecniche utilizzate, saranno decisamente sacrificabili in sede processuale.

Commenti

Commenti

Lascia un Commento